Il cuoco come filosofo.
Il cuoco come filosofo.
Home > gustare > Il cuoco come filosofo.

Il cuoco come filosofo.

Niente è più gustoso di un buon piatto regionale. Sembra semplice, ma è tutt’altro che scontato saper comporre delizie di alta gastronomia con ingredienti locali in modo tale che ogni piatto sviluppi interamente la propria personalità: puro, autentico, naturale.
Squisita armonia ed equilibrio di sapori che si fondono in ogni piatto.
Gli ingredienti della nostra cucina gourmet sono limpidi e schietti, come le erbe selvatiche fresche del Monte San Vigilio o le patate, il cui sapore in questa zona ha una nota particolare e in onore delle quali ogni anno viene celebrata una festa speciale. La maggior parte dei prodotti utilizzati dal nostro team proviene da agricoltori e fornitori regionali, un aspetto che lo chef del vigilius mountain resort apprezza particolarmente: “Tengo molto al contatto personale e a regolari visite ai masi e sui campi. Veder crescere il vitello e il cavolo è più di un ottimale controllo di qualità. Fare le cose insieme produce anche la fiducia e il comune desiderio di creare un prodotto eccellente.“ Interamente all’insegna del gusto, con purezza e autenticità.

“Il mio obiettivo è riprodurre come per magia anche nel gusto quelle emozioni che si possono vivere soltanto nell’atmosfera senza tempo del vigilius mountain resort. Vorrei combinare e interpretare in chiave moderna cucina regionale e cucina internazionale. Condivido con il mio team giovane e qualificato l’idea di una cucina che guarda all’essenziale e dove gli ingredienti sono protagonisti.”

Filippo Zoncato, Chef de Cuisine vi augura buon appetito!

di piú
Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK