Notti sante al vigilius
Notti sante al vigilius
Home > informare > News > Notti sante al vigilius

Notti sante al vigilius

Tempo di riflessione e di contemplazione

Il fuoco scoppiettante, acceso nel camino, diffonde un tepore accogliente in tutto il vigilius, mentre i soffici fiocchi di neve spolverano le montagne tutt’intorno. Nell’aria fresca si respirano già Natale e capodanno.

Quest’anno al vigilius abbiamo deciso di farvi conoscere le tradizioni natalizie dell’Alto Adige, presentandovi il tema delle 12 notti sante (Raunächte in tedesco), che ricoprono il periodo che unisce il Natale all’Epifania.

E quale posto migliore per trascorrere notti così magicamente belle e misteriose, se non al vigilius mountain resort? Dopotutto, la montagna locale, il Monte San Vigilio, è essa stessa un luogo storico, mistico e ricco di leggende, utilizzato dagli antichi Celti come luogo d’incontro per le loro celebrazioni e per i loro rituali, alcuni dei quali continuano tutt’oggi ad essere eseguiti durante queste 12 notti, in segno propiziatorio per l’anno che sta arrivando.

Shhh! Ascoltate i vostri sentimenti. Godetevi la pace e la forza di questo posto speciale e dedicatevi, prima di tutto, al vostro essere e ai vostri pensieri. Lasciate alle spalle le ombre del passato e preparatevi a salutare il nuovo anno con la carica giusta!

di piú
Non vediamo l'ora

Cari ospiti,

grazie per i tanti meravigliosi momenti che abbiamo vissuto con voi durante l’estate e l’autunno. Ora ci prendiamo una breve pausa per ricominciare presto la stagione invernale piena di energia. Non vediamo l'ora di accogliervi nuovamente dal 17.12.2021.

Fino ad allora, siamo lieti di essere disponibili dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore16:30 telefonicamente al numero 0039 0473 556600.

Oppure potete inviarci un’e-mail in qualsiasi momento a info@vigilius.it.

Calorosi saluti da 1500 metri,
il team vigilius

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK