Radicchio di Treviso
Radicchio di Treviso
Home > informare > News > Radicchio di Treviso

Il radicchio di Treviso al vigilius mountain resort

30 gennaio

Al vigilius mountain resort il 30 gennaio si è concluso un concorso gastronomico organizzato dal Consorzio Radicchio di Treviso con una serata culinaria d’eccezione. L'idea di portare il radicchio di Treviso al Ristorante 1500 del vigilius mountain resort era venuta allo chef stesso Filippo Zoncato.

Durante la serata culinaria il radicchio di Treviso era presente in ogni singola portata: dall'antipasto al dolce, dove è stato abbinato ad altri prodotti di altissima qualità come all'asiago e al broccolo fiolaro di Creazzo, ma anche al tartufo, allo stracchino, al mascarpone, al cioccolato e alle noci.

Nel menu non poteva ovviamente mancare il piatto vincitore del concorso gastronomico. Creatore di quest’ultimo dal nome "I tre Radicchi e Cicin" è Marco Ale Oxandabarat, chef del ristorante Bloom di Treviso. Il piatto trae la sua ispirazione dal tradizionale piatto trevigiano a base di radicchio di Treviso così come dalla zuppa di fagioli borlotti, in cui le nonne cucinavano le cotenne di maiale o le fette di lardo.

Una serata di grande successo insomma, interamente all'insegna delle delizie culinarie!


Ricetta per il piatto principale.

di piú
Voglia di viaggiare

Cari ospiti,

nelle valli la primavera sta esplodendo in tutta la sua bellezza; l’estate busserà presto alle porte. In tutti noi si fa sempre più forte il desiderio di evadere dalla quotidianità, scoprire un angolo di pace e tranquillità, che ci immerga in un benessere profondo e duraturo.

Non vediamo l'ora di accogliervi presto.

Nel frattempo, siamo lieti di essere disponibili dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 16.30 telefonicamente al numero 0039 0473 556600.

Oppure potete inviarci una e-mail in qualsiasi momento a info@vigilius.it.

Calorosi saluti da 1500 metri,
Il vostro team vigilius

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK